Nessun articolo nel carrello

Irlanda: si avvicina il voto sull'aborto

Irlanda: si avvicina il voto sull'aborto

Si avvicina per l’Irlanda il momento del referendum sull’aborto previsto per il 25 maggio. Per l’arcivescovo di Armagh (Irlanda), mons. Eamon Martin, il papa si è espresso anche in occasione del Regina Coeli in Piazza San Pietro domenica 6 maggio, quando ha ricordato «l’accoglienza che deve sempre essere riservata ai nascituri». Per il vescovo, «queste parole hanno una particolare risonanza» per l’Irlanda che si appresta a votare il referendum sull’ottavo emendamento della Costituzione. L’insegnamento del papa, ha detto ancora mons. Martin, «è molto importanti nel situare il nostro insegnamento sulla sacralità della vita non nata nel contesto del nostro porre al centro il comandamento dell’amore […] La nostra fede in questo insegnamento di Gesù dovrebbe ispirarci a difendere la vita dal concepimento alla sua fine naturale».

foto di bachmont, tratta da Flickr, licenza

Adista rende disponibile per tutti i suoi lettori l'articolo del sito che hai appena letto.

Adista è una piccola coop. di giornalisti che dal 1967 vive solo del sostegno di chi la legge e ne apprezza la libertà da ogni potere - ecclesiastico, politico o economico-finanziario - e l'autonomia informativa.
Un contributo, anche solo di un euro, può aiutare a mantenere viva questa originale e pressoché unica finestra di informazione, dialogo, democrazia, partecipazione.
Puoi pagare con paypal o carta di credito, in modo rapido e facilissimo. Basta cliccare qui!

Condividi questo articolo:
  • Chi Siamo

    Adista è un settimanale di informazione indipendente su mondo cattolico e realtà religioso. Ogni settimana pubblica due fascicoli: uno di notizie ed un secondo di documentazione che si alterna ad uno di approfondimento e di riflessione. All'offerta cartacea è affiancato un servizio di informazione quotidiana con il sito Adista.it.

    leggi tutto...

  • Contattaci

  • Seguici

  • Sito conforme a WCAG 2.0 livello A

    Level A conformance,
			     W3C WAI Web Content Accessibility Guidelines 2.0

50 anni e oltre

Adista è... ancora più Adista!

Forse già molti di voi se ne sono accorti: da alcune settimane Adista ha implementato la sua informazione online. Ogni giorno sul nostro sito vengono infatti pubblicate nuove notizie e adista.it è ormai diventato a tutti gli effetti un giornale online con tanti contenuti in più oltre alle notizie, ai documenti, agli approfondimenti presenti nelle edizioni cartacee.

Tutto questo... gratis e totalmente disponibile sia per i lettori della rivista che per i visitatori del sito.