Nessun articolo nel carrello

Aldo Moro,

Aldo Moro, "beato" fra i politici? Parla il postulatore domenicano

ROMA-ADISTA. Avviato dal Vicariato di Roma nel 2016, con un gran numero di firme a sostegno (molte di vescovi e cardinali), il processo di beatificazione di Aldo Moro procede, anche se lentamente. Parlando al Tg2000, p. Gianni Festa, postulatore generale dei domenicani, ricorda che l’ex presidente della Democrazia Cristiana, ucciso 40 anni fa dalle Brigate Rosse – alla vigilia dell’avvio del “compromesso storico” con il Partito Comunista – era, oltre che «un figlio spirituale di Paolo VI», «un laico domenicano», motivo per cui la sua causa di beatificazione «è stata affidata recentemente all’Ordine dei Domenicani». Causa «ancora in fase iniziale» precisa il religioso. Di eventuali miracoli «non mi sono ancora interessato», aggiunge. «Oggi dobbiamo lavorare affinché l'apertura dell'inchiesta diocesana, ben impostata, giunga al suo scopo e che Moro venga dichiarato venerabile».

«Ciò che la postulazione deve provare – ha specificato p. Festa – è innanzitutto l'alta qualità della vita cristiana di Aldo Moro, quindi la pratica delle virtù, quali la carità, la fede, la speranza. Le virtù cardinali. Non dimentichiamo poi che Aldo Moro e altri noti personaggi del dopoguerra, La Pira (il cui riconoscimento delle virtù eroiche è stato approvato da papa Francesco un paio di giorni fa, ndr), Lazzati, Dossetti, Giordani, sono stati discepoli e figli spirituali di Paolo VI». P. Festa è convinto «che la figura di Aldo Moro possa risplendere nel panorama della santità come il santo ‘politico’, o il santo della politica».

*Foto di Carlo Riccardi tratta da Wikipedia immagine originale e licenza

Adista rende disponibile per tutti i suoi lettori l'articolo del sito che hai appena letto.

Adista è una piccola coop. di giornalisti che dal 1967 vive solo del sostegno di chi la legge e ne apprezza la libertà da ogni potere - ecclesiastico, politico o economico-finanziario - e l'autonomia informativa.
Un contributo, anche solo di un euro, può aiutare a mantenere viva questa originale e pressoché unica finestra di informazione, dialogo, democrazia, partecipazione.
Puoi pagare con paypal o carta di credito, in modo rapido e facilissimo. Basta cliccare qui!

Condividi questo articolo:
  • Chi Siamo

    Adista è un settimanale di informazione indipendente su mondo cattolico e realtà religioso. Ogni settimana pubblica due fascicoli: uno di notizie ed un secondo di documentazione che si alterna ad uno di approfondimento e di riflessione. All'offerta cartacea è affiancato un servizio di informazione quotidiana con il sito Adista.it.

    leggi tutto...

  • Contattaci

  • Seguici

  • Sito conforme a WCAG 2.0 livello A

    Level A conformance,
			     W3C WAI Web Content Accessibility Guidelines 2.0

50 anni e oltre

Adista è... ancora più Adista!

Nel 2018 Adista ha implementato la sua informazione online. Ogni giorno sul nostro sito vengono infatti pubblicate nuove notizie e adista.it è ormai diventato a tutti gli effetti un giornale online con tanti contenuti in più oltre alle notizie, ai documenti, agli approfondimenti presenti nelle edizioni cartacee.

Tutto questo... gratis e totalmente disponibile sia per i lettori della rivista che per i visitatori del sito.