Nessun articolo nel carrello

Diritti - anno

La voce dei migranti al Sinodo valdese
Se a Ferragosto è sempre più buio
Medico evangelico: «Sulla Open Arms le condizioni sono al limite»
È in ballo il cuore del Vangelo e della Costituzione
Don Ciotti e mons. Ricchiuti: sulla Open Arms, «una provocazione impietosa e disumana»
Evangelici e valdesi scrivono al Parlamento europeo: accogliamo noi i migranti salvati dalla "Open Arms"
Leoluca Orlando a UE sul decreto Sicurezza: "Attivare procedura d'infrazione per violazione diritti"
Evangelici e valdesi: accogliamo noi i migranti salvati dalla Open Arms
Chi "sta con Mimmo Lucano" e non con Salvini può festeggiare la solidarietà a Grosseto
Contro il decreto sicurezza bis: domani proteste e digiuni
Per il vescovo di Cracovia, il movimento LGBT è una peste
La solidarietà non è un reato
Carcere: detenuti in Italia crescono ancora
La virtù della disobbedienza

Adista Documenti n° 29 del 03-08-2019

Decreto Sicurezza, contro la dignità e la Costituzione

Adista Documenti n° 29 del 03-08-2019

«Rom: no ai nuovi pogrom!». Appello di Alex Zanotelli alle istituzioni
Suore scalabriniane: «immorale» la politica di Trump verso gli immigrati
Credenti Lgbt, genitori e operatori pastorali, donate la vostra testimonianza
Cuba: celebrato il primo matrimonio transgender
  • Chi Siamo

    Adista è un settimanale di informazione indipendente su mondo cattolico e realtà religioso. Ogni settimana pubblica due fascicoli: uno di notizie ed un secondo di documentazione che si alterna ad uno di approfondimento e di riflessione. All'offerta cartacea è affiancato un servizio di informazione quotidiana con il sito Adista.it.

    leggi tutto...

  • Contattaci

  • Seguici

  • Sito conforme a WCAG 2.0 livello A

    Level A conformance,
			     W3C WAI Web Content Accessibility Guidelines 2.0

50 anni e oltre

Adista è... ancora più Adista!

A partire dal 2018 Adista ha implementato la sua informazione online. Da allora, ogni giorno sul nostro sito vengono infatti pubblicate nuove notizie e adista.it è ormai diventato a tutti gli effetti un giornale online con tanti contenuti in più oltre alle notizie, ai documenti, agli approfondimenti presenti nelle edizioni cartacee.

Tutto questo... gratis e totalmente disponibile sia per i lettori della rivista che per i visitatori del sito.