Nessun articolo nel carrello

Notizie online anno - anno

Papa Francesco: difendere le vittime dei preti pedofili, non la Chiesa
Un testimone del Vangelo per gli uomini di oggi
Un'idea regalo di "Artigianato made in Adista"
Il presidente irlandese da papa Francesco: ambiente e migranti al centro dei colloqui
Pax Christi: nominato il nuovo coordinatore nazionale
"Per un futuro più giusto": l'Assemblea della Rete Italiana Pace e Disarmo
Caro bollette: la petizione di Greenpeace contro la «finzione ecologica» del governo
Big Pharma e vaccini: grandi profitti, grandi pericoli
Caro bollette e transizione ecologica? Meno parole e più fatti
Capodanno etiope: nuovi appelli alla pace nel Tigray
Caro bollette: governo spettatore o protagonista del cambiamento?
La Difesa smentisce Mazzeo. Che controbatte
“Liberarsi da Dio?”. Un incontro con Matthew Fox
Il presidente di Cuba incontra ilcard. O'Malley e ringrazia i vescovi statunitensi
"L’Italia dimentica Regeni e Zaki e partecipa a imponente esercitazione militare in Egitto". Un articolo di Antonio Mazzeo
Migranti, Scalabriniane aprono una nuova missione nelle Filippine
La "buona notizia" di Giovanni Avena
Presidente Caritas Germania: ripensare il magistero per arrivare alle donne prete
L'Occidente, l'Urss e l'Afghanistan Dal fallimento al progetto
  • Chi Siamo

    Adista è un settimanale di informazione indipendente su mondo cattolico e realtà religioso. Ogni settimana pubblica due fascicoli: uno di notizie ed un secondo di documentazione che si alterna ad uno di approfondimento e di riflessione. All'offerta cartacea è affiancato un servizio di informazione quotidiana con il sito Adista.it.

    leggi tutto...

  • Contattaci

  • Seguici

  • Sito conforme a WCAG 2.0 livello A

    Level A conformance,
			     W3C WAI Web Content Accessibility Guidelines 2.0

50 anni e oltre

Adista è... ancora più Adista!

A partire dal 2018 Adista ha implementato la sua informazione online. Da allora, ogni giorno sul nostro sito vengono infatti pubblicate nuove notizie e adista.it è ormai diventato a tutti gli effetti un giornale online con tanti contenuti in più oltre alle notizie, ai documenti, agli approfondimenti presenti nelle edizioni cartacee.

Tutto questo... gratis e totalmente disponibile sia per i lettori della rivista che per i visitatori del sito.