Nessun articolo nel carrello

Il papa applaude la dichiarazione di pentimento dei vescovi cileni

Il papa applaude la dichiarazione di pentimento dei vescovi cileni

CITTÀ DEL VATICANO-ADISTA. Sembra sia piaciuta a papa Francesco la dichiarazione conclusiva dell’assemblea straordinaria della Conferenza episcopale cilena, in cui i vescovi riconoscevano il loro fallimento di pastori non avendo saputo ascoltare e accompagnare le vittime di abusi sessuali e no commessi da tanti sacerdoti, e chiedevano perdono perché i loro «errori e omissioni hanno causato dolore», «hanno colpito la comunione ecclesiale», «hanno creato difficoltà alla conversione e minato la speranza». Portava data 3 agosto il documento episcopale. Due giorni dopo il papa ha voluto ringraziarli con una lettera di suo pugno inviata al presidente dei vescovi mons. Santiago Silva Retamales e il cui testo è riportato dal sito dei vescovi iglesia.cl.

«Ho ricevuto e letto con attenzione – scrive Francesco – il Documento "Dichiarazione, Decisioni e Impegni dei Vescovi della Conferenza Episcopale del Cile" (…) e sono rimasto colpito dal lavoro di riflessione, discernimento fatto e dalle decisioni che avete preso. Possa il Signore ripagare abbondantemente questa comunità e lo sforzo pastorale».

«Le decisioni sono realistiche e concrete. Sono sicuro che aiuteranno in modo decisivo in tutto questo processo. Ma ciò che mi ha colpito di più è l'esempio di una comunità episcopale unita nella guida del santo popolo fedele di Dio. Grazie per questo esempio edificante ... perché "costruisce" la Chiesa. Rimango disponibile e vi accompagno da qui».

*Foto di Victorddt tratta da Wikipedia immagine originale e licenza

Adista rende disponibile per tutti i suoi lettori l'articolo del sito che hai appena letto.

Adista è una piccola coop. di giornalisti che dal 1967 vive solo del sostegno di chi la legge e ne apprezza la libertà da ogni potere - ecclesiastico, politico o economico-finanziario - e l'autonomia informativa.
Un contributo, anche solo di un euro, può aiutare a mantenere viva questa originale e pressoché unica finestra di informazione, dialogo, democrazia, partecipazione.
Puoi pagare con paypal o carta di credito, in modo rapido e facilissimo. Basta cliccare qui!

Condividi questo articolo:
  • Chi Siamo

    Adista è un settimanale di informazione indipendente su mondo cattolico e realtà religioso. Ogni settimana pubblica due fascicoli: uno di notizie ed un secondo di documentazione che si alterna ad uno di approfondimento e di riflessione. All'offerta cartacea è affiancato un servizio di informazione quotidiana con il sito Adista.it.

    leggi tutto...

  • Contattaci

  • Seguici

  • Sito conforme a WCAG 2.0 livello A

    Level A conformance,
			     W3C WAI Web Content Accessibility Guidelines 2.0

50 anni e oltre

Adista è... ancora più Adista!

Nel 2018 Adista ha implementato la sua informazione online. Ogni giorno sul nostro sito vengono infatti pubblicate nuove notizie e adista.it è ormai diventato a tutti gli effetti un giornale online con tanti contenuti in più oltre alle notizie, ai documenti, agli approfondimenti presenti nelle edizioni cartacee.

Tutto questo... gratis e totalmente disponibile sia per i lettori della rivista che per i visitatori del sito.