Nessun articolo nel carrello

Card. Turkson in visita a campo rom: «Nessuno sia lasciato indietro»

Card. Turkson in visita a campo rom: «Nessuno sia lasciato indietro»

CITTÀ DEL VATICANO-ADISTA. Visita del card. Peter Turkson, prefetto del Dicastero per il servizio dello sviluppo umano integrale, questo pomeriggio alla baraccopoli di Castel romano e ai volontari dell’associazione 21 luglio, impegnati in prima linea con i rom.

Prima tappa, l’ex Fienile di Tor Bella Monaca, alla periferia orientale di Roma, dove ha incontrato i volontari della 21 luglio, che ogni settimana consegnano oltre 250 pacchi alimentari per bambini minori di tre 3 anni che vivono nelle baraccopoli e nei campi rom della Capitale. Subito dopo, accompagnato da Carlo Stasolla, presidente della 21 luglio, visita al campo rom di Castel Romano.

«Come ripete spesso papa Francesco, nessuno deve essere lasciato indietro – ha detto Turkson –. Siamo qui oggi per testimoniare il sostegno a tutti coloro che vivono situazioni di sofferenza e vulnerabilità, e che spesso vengono dimenticati, soprattutto in questo tempo di emergenza sanitaria, sociale ed economica. Ricordiamoci che lo sviluppo integrale dell’uomo è connesso alla cura del Creato: fallendo nell’uno falliremo anche nell’altro». Insieme al cardinale c’erano anche mons. Gianpiero Palmieri (vescovo ausiliare di Roma per il settore est e delegato per la carità, la pastorale dei migranti e dei rom), don Giovanni De Robertis (direttore generale della Fondazione Migrantes) e Maria Rosaria Giampaolo dell’ospedale pediatrico Bambino Gesù, presente regolarmente con un camper ospedaliero nel campo.

Adista rende disponibile per tutti i suoi lettori l'articolo del sito che hai appena letto.

Adista è una piccola coop. di giornalisti che dal 1967 vive solo del sostegno di chi la legge e ne apprezza la libertà da ogni potere - ecclesiastico, politico o economico-finanziario - e l'autonomia informativa.
Un contributo, anche solo di un euro, può aiutare a mantenere viva questa originale e pressoché unica finestra di informazione, dialogo, democrazia, partecipazione.
Puoi pagare con paypal o carta di credito, in modo rapido e facilissimo. Basta cliccare qui!

Condividi questo articolo:
  • Chi Siamo

    Adista è un settimanale di informazione indipendente su mondo cattolico e realtà religioso. Ogni settimana pubblica due fascicoli: uno di notizie ed un secondo di documentazione che si alterna ad uno di approfondimento e di riflessione. All'offerta cartacea è affiancato un servizio di informazione quotidiana con il sito Adista.it.

    leggi tutto...

  • Contattaci

  • Seguici

  • Sito conforme a WCAG 2.0 livello A

    Level A conformance,
			     W3C WAI Web Content Accessibility Guidelines 2.0

50 anni e oltre

Adista è... ancora più Adista!

A partire dal 2018 Adista ha implementato la sua informazione online. Da allora, ogni giorno sul nostro sito vengono infatti pubblicate nuove notizie e adista.it è ormai diventato a tutti gli effetti un giornale online con tanti contenuti in più oltre alle notizie, ai documenti, agli approfondimenti presenti nelle edizioni cartacee.

Tutto questo... gratis e totalmente disponibile sia per i lettori della rivista che per i visitatori del sito.