Nessun articolo nel carrello

Articoli redatti da: Chiesa di tutti Chiesa dei poveri (74 risultati)
  • Non per sempre perduti
  • Newsletter n. 204 del 26 settembre 2020 Care Amiche ed Amici,   ci sembra giusto anche da questa sponda associarci alla commozione per la morte di Rossana Rossanda, sia per la sua alta lez... (continua)

  • Una lettera agli evasori
  • In questo periodo di rallentamento della comunicazione non dobbiamo lasciar cadere la lettera che mons. Luigi Bettazzii, ex vescovo di Ivrea, ha scritto agli evasori fiscali per indurli a un... (continua)

  • L'oro del tempo
  • Newsletter n. 2012 del 18 giugno 2020 siamo entrati in una fase delicatissima dello sviluppo della pandemia. Mentre da una parte si riprende la vita, in altre parti, soprattutto nei Paesi peggio... (continua)

  • Pentecoste, inizio per l'unica umanità
  • Newsletter n. 2011 del 2 giugno 2020 Care Amiche ed Amici, Chi l’avrebbe detto al giovane  Hegel, a Marx, al Bloch di “Ateismo nel cristianesimo” che “i tesori sperper... (continua)

  • Lettera dalla pandemia - L'unigenita
  • Newsletter n. 200 del 25 maggio 2020 Care Amche ed Amici, Dopo quel tempo straordinario e di profondissima crisi marcato dalla pandemia, che svelò nei primi mesi dell’anno 2020 ci&ogr... (continua)

  • Il papa in questione
  • Newsletter n. 193 del 18 APRILE 2020 Care amiche ed amici,  questa volta il papa, che solitamente non risponde ai suoi critici  («bisogna avere il coraggio di tacere,  davan... (continua)

  • Severe analisi
  • Newsletter n. 191 del'11 aprile 2020 Care Amiche ed Amici, la gioia pasquale che sta per essere annunciata non può farci dimenticare le sofferenze del momento presente, da cui tutto i... (continua)

  • La profezia di Caifa
  • Care Amiche ed Amici, non si può celebrare impunemente questa Pasqua senza chiedersi il significato dell’oceano di sofferenze in cui è oggi immerso tutto il mondo e senza chiede... (continua)

  • L'Italia è bella
  • Newsletter n. 188 del 26 marzo 2020   L’Italia è bella. Ce ne siamo resi conto al ricevere una lettera da un prete libanese, padre Abdo Raad, che non potendo far ritorno al suo... (continua)

  • Perché altri non cadano
  • Newsletter n. 187 del 20 marzo 2020 Le cattive notizie sul virus a partire dal martirio di Bergamo e Brescia come di tutta la Lombardia, ci dicono che durerà a lungo questo Venerdì Sa... (continua)

  • Il virus ammonisce la Terra
  • Newsletter 184 del 6 marzo 2020 Care Amiche ed Amici, il segno dei tempi più inquietante e invasivo di questi tempi dolenti è che il governo ha proibito i baci. Povero san Bernardo... (continua)

  • Una lettera d'amore
  • Newsletter 182 del 14 febbraio 2020 Care Amiche ed Amici, c’è delusione per l’ ”esortazione postsinodale” del papa a conclusione del Sinodo per l’Amazzonia. Ci... (continua)

  • Che cosa dobbiamo ricordare
  • Newsletter n. 180 del 31 gennaio 2020 Care Amiche ed Amici, la settimana attraversata dalla giornata della memoria e dal rinnovato nostro “mai più!”, è stata densa di e... (continua)

  • Quale ecumenismo
  • Newsletter n. 179 del 24 gennaio 2020 ieri 23 gennaio si sono svolti nel Duomo di Mestre i funerali di Maria Vingiani, storica promotrice del cammino e del pensiero ecumenico in Italia, pioniera... (continua)

  • Porpore dissidenti
  • Newsletter n. 178 del 17 gennaio 2020 Come a un attentatore avventizio e maldestro la bomba allestita dal cardinale Sarah per intimidire Francesco e impedirgli di fare il papa mentre deve trarre le... (continua)

  • Chi Siamo

    Adista è un settimanale di informazione indipendente su mondo cattolico e realtà religioso. Ogni settimana pubblica due fascicoli: uno di notizie ed un secondo di documentazione che si alterna ad uno di approfondimento e di riflessione. All'offerta cartacea è affiancato un servizio di informazione quotidiana con il sito Adista.it.

    leggi tutto...

  • Contattaci

  • Seguici

  • Sito conforme a WCAG 2.0 livello A

    Level A conformance,
			     W3C WAI Web Content Accessibility Guidelines 2.0

50 anni e oltre

Adista è... ancora più Adista!

A partire dal 2018 Adista ha implementato la sua informazione online. Da allora, ogni giorno sul nostro sito vengono infatti pubblicate nuove notizie e adista.it è ormai diventato a tutti gli effetti un giornale online con tanti contenuti in più oltre alle notizie, ai documenti, agli approfondimenti presenti nelle edizioni cartacee.

Tutto questo... gratis e totalmente disponibile sia per i lettori della rivista che per i visitatori del sito.