Nessun articolo nel carrello

A Parma un presidio per fermare le guerre e per ricordare la strage di Cutro

A Parma un presidio per fermare le guerre e per ricordare la strage di Cutro

Il 24 febbraio prossimo, alle ore 11, in piazza Garibaldi a Parma, un cartello di organizzazioni locali – CIAC, CGIL, Casa della Pace, Libera, Emergency, Mediterranea, ARCI, ANPI provinciale e Comune di Parma – organizza un presidio in linea con la mobilitazione nazionale promossa dalle coalizioni “Europe for Peace” e “Assisi Pace Giusta”.

Insieme all’appello per un cessate il fuoco in Ucraina e nella Striscia di Gaza, la piazza parmense intende anche «ricordare quanto avvenuto il 26 febbraio 2023 quando un'imbarcazione partita dalla Turchia con a bordo circa 200 persone si è spezzata in due a pochi metri dalla riva del litorale di Steccato di Cutro, in provincia di Crotone». Si legge in una nota del CIAC Onlus che «le autorità italiane erano state avvisate della presenza del caicco, ma non hanno attivato nessuna operazione di soccorso: i morti sono stati oltre 100 tra le vittime anche molti bambini. La strage per omissione di soccorso era "prevedibile ed evitabile"».

Dalla strage di Cutro è trascorso un anno, nel corso del quale «la situazione dei migranti non solo non è cambiata ma è paradossalmente peggiorata», a causa dei decreti voluti dal governo Meloni, di un sistema di accoglienza sotto accusa e della “guerra” alle organizzazioni umanitarie che salvano vite in mare.

Adista rende disponibile per tutti i suoi lettori l'articolo del sito che hai appena letto.

Adista è una piccola coop. di giornalisti che dal 1967 vive solo del sostegno di chi la legge e ne apprezza la libertà da ogni potere - ecclesiastico, politico o economico-finanziario - e l'autonomia informativa.
Un contributo, anche solo di un euro, può aiutare a mantenere viva questa originale e pressoché unica finestra di informazione, dialogo, democrazia, partecipazione.
Puoi pagare con paypal o carta di credito, in modo rapido e facilissimo. Basta cliccare qui!

Condividi questo articolo:
  • Chi Siamo

    Adista è un settimanale di informazione indipendente su mondo cattolico e realtà religioso. Ogni settimana pubblica due fascicoli: uno di notizie ed un secondo di documentazione che si alterna ad uno di approfondimento e di riflessione. All'offerta cartacea è affiancato un servizio di informazione quotidiana con il sito Adista.it.

    leggi tutto...

  • Contattaci

  • Seguici

  • Sito conforme a WCAG 2.0 livello A

    Level A conformance,
			     W3C WAI Web Content Accessibility Guidelines 2.0

50 anni e oltre

Adista è... ancora più Adista!

A partire dal 2018 Adista ha implementato la sua informazione online. Da allora, ogni giorno sul nostro sito vengono infatti pubblicate nuove notizie e adista.it è ormai diventato a tutti gli effetti un giornale online con tanti contenuti in più oltre alle notizie, ai documenti, agli approfondimenti presenti nelle edizioni cartacee.

Tutto questo... gratis e totalmente disponibile sia per i lettori della rivista che per i visitatori del sito.