Nessun articolo nel carrello

Forza Nuova a sostegno dei palestinesi?

Forza Nuova a sostegno dei palestinesi? "Razzisti e fascisti sono loro nemici"

A proposito della manifestazione di “solidarietà e per la Palestina libera” indetta da Forza Nuova per il 9 marzo a Roma-Eur, il presidente Comunità Palestinese di Roma e del Lazio, Yousef Salman, ha diffuso tramite la ReteRomana Palestina il seguente comunicato:

 

Roma, 7/3/2019

Come tutti sanno, la lotta palestinese, è una lotta popolare di liberazione nazionale. E’ una lotta anti-imperialista, anti-sionista e anti-reazionaria. E’ una lotta per liberare la Palestina dall'occupazione sionista, dal suo sistema razzista di apartheid e di sfruttamento, per creare una Palestina libera, laica e democratica, una società aperta per tutti i suoi concittadini e senza alcuna discriminazione per colore, origine, razza, religione o altro.

Ci sorprende la discesa in piazza di una organizzazione fascista, razzista ed anti-semita a manifestare a fianco alla giusta e nobile causa palestinese. I palestinesi sono le prime vittime del razzismo, dell’anti-semitismo nazi-fascista ed occidentale del secolo scorso che, insieme ai progetti delle potenze imperialiste, ha portato alla creazione dello stato d’Israele sulla terra di Palestina e causato la tragedia del suo popolo.

Non è possibile ed è inaccettabile che i responsabili della tragedia palestinese di ieri, oggi scendano in piazza per continuare a strumentalizzare e creare ulteriori danni e confusione. Non sono mai stati e non saranno mai nostri amici ed alleati, i nostri amici sono i democratici, i progressisti, i partigiani ed i resistenti, con cui scenderemo in piazza, insieme il 25 aprile per festeggiare la Giornata della Liberazione dell’Italia, con l’augurio che un giorno anche i palestinesi festeggeranno il loro 25 aprile, la loro Giornata e Festa della Liberazione dall’occupazione sionista-israeliana.

Noi palestinesi viviamo una immensa tragedia, non abbiamo bisogno di ulteriore discredito, non abbiamo niente in comune con fascisti ed anti-semiti. Abbiamo bisogno di libertà, giustizia e solidarietà dei democratici per creare la nostra Palestina libera, laica, democratica e un mondo diverso, più giusto, più civile e più umano.

*Foto tratta da Pixabay License immagine originale e licenza

 

Adista rende disponibile per tutti i suoi lettori l'articolo del sito che hai appena letto.

Adista è una piccola coop. di giornalisti che dal 1967 vive solo del sostegno di chi la legge e ne apprezza la libertà da ogni potere - ecclesiastico, politico o economico-finanziario - e l'autonomia informativa.
Un contributo, anche solo di un euro, può aiutare a mantenere viva questa originale e pressoché unica finestra di informazione, dialogo, democrazia, partecipazione.
Puoi pagare con paypal o carta di credito, in modo rapido e facilissimo. Basta cliccare qui!

Condividi questo articolo:
  • Chi Siamo

    Adista è un settimanale di informazione indipendente su mondo cattolico e realtà religioso. Ogni settimana pubblica due fascicoli: uno di notizie ed un secondo di documentazione che si alterna ad uno di approfondimento e di riflessione. All'offerta cartacea è affiancato un servizio di informazione quotidiana con il sito Adista.it.

    leggi tutto...

  • Contattaci

  • Seguici

  • Sito conforme a WCAG 2.0 livello A

    Level A conformance,
			     W3C WAI Web Content Accessibility Guidelines 2.0

50 anni e oltre

Adista è... ancora più Adista!

Nel 2018 Adista ha implementato la sua informazione online. Ogni giorno sul nostro sito vengono infatti pubblicate nuove notizie e adista.it è ormai diventato a tutti gli effetti un giornale online con tanti contenuti in più oltre alle notizie, ai documenti, agli approfondimenti presenti nelle edizioni cartacee.

Tutto questo... gratis e totalmente disponibile sia per i lettori della rivista che per i visitatori del sito.